"Plastica: gli inquietanti risvolti di una meraviglia tecnologica"

Plastica
 

"Plastica: gli inquietanti risvolti di una meraviglia tecnologica"

18/10/2017

Giovedì 26 ottobre, alle ore 17.30 nella sala consiliare della Municipalità di Lido Pellestrina, in via Sandro Gallo 32/a al Lido di Venezia, nell'ambito de "Le Città in festa  - Autunno" si terrà un incontro, ad ingresso libero, dal titolo "Plastica: gli inquietanti risvolti di una meraviglia tecnologica". Interverranno Tomaso Fortibuoni, ecologo marino dell'Istituto nazionale di oceanografia e geofisica sperimentale di Trieste, responsabile ISPRA per "DeFishGear", e Luigi Lazzaro, presidente di Legambiente Veneto.

Nel corso dell'incontro, organizzato Alessandra Regini, sarà proiettato un filmato, della durata totale di circa 20’, suddiviso in quattro parti. Nella prima verranno illustrati gli effetti dei rifiuti di plastica nell’ambiente e in mare; seguirà un contributo dell’autrice e un video sulle conseguenze che questi rifiuti hanno sugli uccelli. Sarà poi presentato uno studio, finanziato dall’Unione Europea e recentemente conclusosi, sulla tipologia di rifiuti in mare Adriatico e Jonio, ed una sintesi della campagna di monitoraggio effettuata nella Laguna di Venezia. Concluderà il filmato la presentazione di un sistema innovativo, da poco avviato, di raccolta dei rifiuti di plastica in mare.

Ci sarà poi spazio per un dibattito, durante il quale gli esperti illustreranno i risultati dei loro studi e risponderanno alle domande del pubblico.

Venezia, 18 ottobre 2017

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top