La presidente Pea inaugura il Baby Pit Stop della Vez Junior

Baby Pit Stop
 

La presidente Pea inaugura il Baby Pit Stop della Vez Junior

05/10/2017

La presidente della Commissione comunale Attività culturali e Cittadinanza delle donne-Pari opportunità, Giorgia Pea, è intervenuta questa mattina all’inaugurazione del Baby Pit Stop dell’Unicef, alla biblioteca Vez Junior di Mestre, in occasione della settimana dell’allattamento materno, realizzata dall’Assessorato comunale alla Coesione sociale in collaborazione con l’Ulss 3. Sono intervenuti, tra gli altri, il direttore del Settore Cultura del Comune di Venezia, Michele Casarin, e la coordinatrice nazionale del progetto Baby Pit Stop Unicef, Anna Gimma.

“Questa Amministrazione porta avanti progetti concreti, in questo caso a misura di bambino e a misura di donna. Abbiamo bisogno in città di spazi sicuri e confortevoli, dove potersi ‘nutrire’ anche dal punto di vista culturale. Il Baby Pit Stop serve a tutta la famiglia, perché anche i papà oggi cambiano i pannolini o allattano con il biberon. Infine vi porto i saluti dell’assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini, che ha contribuito a dare corpo a questa e ad altre iniziative, che si diffonderanno non solo nel Comune di Venezia ma saranno anche estese a tutti i Comuni della Città Metropolitana”.
    
Il Baby Pit Stop è un servizio gratuito, reso riconoscibile dal simbolo riportato nella sede ospite ed offre una poltroncina, un fasciatoio o altra superficie idonea per il cambio del pannolino, opuscoli informativi, un angolo attrezzato per il gioco dei bambini. La sua organizzazione e idoneità sono garantite da una verifica periodica da parte di Babyconsumers, associazione per la tutela dei diritti dei consumatori.

Argomenti: 

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top