Il sindaco Brugnaro accoglie il presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni in visita alla bioraffineria Eni di Venezia

Paolo Gentiloni, Luigi Brugnaro
 

Il sindaco Brugnaro accoglie il presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni in visita alla bioraffineria Eni di Venezia

24/10/2017

Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha accolto questa mattina il presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni in visita alla bioraffineria Eni di Venezia. 

"Sono qui oggi a Marghera - ha commentato Brugnaro - a rappresentare tutta la città di Venezia e ad accogliere il presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni in visita ad una nostra grande fabbrica qual è la bioraffineria Eni. Una realtà nella quale si è investito a lungo per la trasformazione "green". Per anni qui i lavoratori hanno condotto le loro battaglie e noi crediamo nella difesa dei posti di lavoro.
Se riparte Porto Marghera, riparte tutto il Veneto. Dobbiamo ripartire dalle fabbriche, dalle industrie e dal porto. Dobbiamo ripartire dalla storia per garantire un futuro ai giovani. Io voglio dire a loro che staremo sempre dalla parte di chi vuol lavorare, per costruire il loro futuro.  E' a Venezia che possiamo dare l'esempio, sempre e comunque".

Al termine della visita alla bioraffineria, il sindaco ha accompagnato il presidente del Consiglio nella sua visita alla sede centrale di Generali a Mogliano Veneto. Prima dei discorsi di rito, Brugnaro e Gentiloni hanno visitato le casette dell’Innovation Park costruite dalla compagnia assicurativa e dedicate all’innovazione tecnologica, al benessere e alla salute dei dipendenti.

Venezia, 24 ottobre 2016

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top