All’Arsenale Nord la cerimonia finale di premiazione della Regata Storica 2017

Premiazioni regata Storica 2017
 

All’Arsenale Nord la cerimonia finale di premiazione della Regata Storica 2017

24/09/2017

 

E' stata una mattinata di festa all’insegna dell’aggregazione in onore della voga veneta quella svoltasi oggi all’Arsenale Nord di Venezia, con le premiazioni della Regata Storica 2017, alla presenza della vicesindaco di Venezia, Luciana Colle, della presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, del consigliere delegato alla Tutela delle Tradizioni, Giovanni Giusto, insieme ad alcuni consiglieri del Coordinamento delle Remiere. 

L’appuntamento, organizzato dal Comune di Venezia con il supporto di Vela SpA, si è svolto all’interno della Tesa 93 ed è stato l’occasione per conoscere da vicino i campioni e le campionesse del remo agonistico, di tutte le categorie, che hanno partecipato all'ultima edizione della Regata Storica. Oltre 400 persone presenti tra atleti, familiari e rappresentanti del mondo del remo.

“Grazie di essere qui per le premiazioni di un evento che coniuga sport, tradizione e storia ha dichiarato la vicesindaco, Luciana Colle. “Quello che conta – ha aggiunto - è la politica dei piccoli passi. L’Amministrazione comunale cercherà di fare sempre meglio valorizzando la voga che è cultura”.

Sull’importanza della partecipazione alla regata dei bambini si è soffermata invece la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, che ha detto: “I giovani, che vengono formati dalle Remiere, sono il nostro futuro, il futuro di questa città e daranno continuità ad una delle tradizioni più importanti per Venezia”.

Nel ringraziare tutti coloro che operano per la buona riuscita della manifestazione, dall’ufficio regate, al comitato tecnico, dagli arbitri al coordinamento delle Associazioni remiere, il consigliere delegato alle Tradizioni Giovanni Giusto, ha voluto sottolineare l’importanza della voga come momento di aggregazione in famiglia e tra gli amici. “Compito di questa Amministrazione – ha sottolineato Giusto - sarà quello di mantenere salda la tradizione della voga, iniziata decenni fa, aggiornandola con i tempi”.

Sulle note dell’Orchestra popolare veneziana, diretta dal maestro Stefano Soffiato, i presentatori Monica Zuccon e Salvatore Esposito hanno chiamato sul palco tutti i partecipanti. Le prime ad essere premiate sono state le categorie delle Schie, delle Maciarele Junior e Senior. La premiazione è poi entrata nel vivo con i Giovanissimi su pupparini a due remi, le Caorline a sei remi, le Donne su mascarete a due remi, per chiudersi con i Gondolini.

 

Venezia, 24 settembre 2017

Unisciti al canale Telegram del Comune di Venezia

Top